Intervista su Vogue.it a JoCapelli. Damigelle attenzione ! sapete per quale acconciatura optare ?

 

Damigelle attenzione ! sapete per quale acconciatura optare ?

Da http://vogue.it l’intervista a #JoCapelli

È fuori il discussione: il matrimonio dell’anno sarà quello tra l’ex attrice Meghan Markle e il principe Harry, previsto il 19 maggio nella romantica cappella di Windsor Castle.

Per noi “comuni mortali”, tuttavia, esistono matrimoni e cerimonie altrettanto importanti, specie se si è investite del ruolo di damigelle della sposa. A voi il compito di sostenere moralmente la sposa, aiutarla in caso di bisogno, sorridere graziosamente ai fotografi e assicurarvi che tutto fili liscio come l’olio. La questione, però, qui è un’altra: per quale acconciatura optare? Sì al romanticismo, senza offuscare però il beauty look della vera protagonista della festa, la sposa. Perché non scegliere una bellissima coda o una treccia fuori dall’ordinario impreziosendola con giochi di intrecci, fermagli-gioiello e texture morbide come seta? Ecco i consigli dell’esperto Jo Capelli, hairdresser partner di Wella.

CONSIGLI PREPARATORI
«Forse può sembrare superfluo ricordarlo, ma abbiate cura di parlare della vostra scelta di hair look con la sposa ben prima della cerimonia», ricorda l’esperto. «Trecce e code sono una tendenza forte e ben si adattano al ruolo di damigella; vale una sola, fondamentale regola: no a un hair style eccentrico. La sposa deve brillare al centro della scena, dunque per voi la parola chiave sarà discrezione». Il che non significa affatto dover rinunciare a una bellissima acconciatura, anzi.

TRECCIA ROMANTICA STEP BY STEP
Se avete capelli lunghi o medio-lunghi, la treccia resta una soluzione evergreen per praticità e resa estetica: dona subito al volto un aspetto curato, è super femminile, romantica e resta in ordine a lungo.

«Iniziate preparando i capelli con un styling morbido a effetto seta >> guarda http://www.jocapelli.com/system-professional-styling/ : dopo aver spazzolato bene la chioma, iniziate a dare volume alle basi aiutandovi con la spazzola in setole e mettendovi a testa in giù. Potete preparare il capello con una base ondulata, usando un ferro conico: così facendo sarà più facile mantenere l’aspetto romantico e soffice dei capelli durante l’intera giornata. Preparata la texture, occorre decidere il punto di partenza, stabilendo se desiderate una treccia laterale, centrale, alta oppure bassa. Una volta capito dove e come inizia la vostra treccia, selezionate tre ciocche cotonando la base per regalare volume duraturo e iniziate a intrecciarle. Per ogni passaggio prendete delle sezioni oblique da inserire nella treccia e continuate così fino alla fine». Un prodotto fissante non appiccicoso da vaporizzare sulla treccia finita potrà aiutarvi a mantenere il look fino a sera.

CODA SUPER CHIC
Pensate che la classica coda di cavallo sia banale? Niente affatto: la ponytail è perfetta per un look elegante, ma molto pratico (e poi è tornata prepotentemente di moda).

La si può valorizzare usando piccoli accorgimenti, per esempio sapevate che sta benissimo su un abito che lascia scoperta la schiena?

Ecco i consigli dell’esperto per realizzarla senza errori:

  1. «spazzolate bene i capelli a testa in giù per creare morbidezza alle basi.
  2. Dividete quindi la chioma in due sezioni, posizionando i pollici dietro le orecchie, come se fossero dei pettini, e salite fino al centro della testa.
  3. Partite con la sezione della nuca: tenendo l’elastico in mano, guardate in alto verso il soffitto e fissate la prima coda nel punto desiderato. Poi fissate la sezione rimanente, accarezzate i capelli dalla fronte fino al punto dove si trova la prima coda e assicuratevi di avere tutti i capelli ben raccolti.
  4. A questo punto con la mano destra tenete la coda salda, mentre con la mano sinistra fate entrare la coda del pettine in orizzontale nei primi centimetri dei capelli, sulla parte alta, e tirate leggermente i capelli verso la fronte, creando una morbidezza adeguata al nostro viso.
  5. A questo punto concludete fissando il tutto in’unica coda con elastico o fermaglio-bijoux».

CODA, L’UPGRADE
«Se dalla vostra ponytail cercate un risultato ancora più chic, dividete la parte frontale in tre sezioni: lato destro, centro, lato sinistro. Con lo stesso procedimento spiegato sopra, portate prima il lato destro verso il sinistro, poi quello centrale verso il posteriore, e chiudete con il lato sinistro verso il destro. Il tocco finale che farà la differenza? Date movimento alla vostra coda usando ferri o piastre, e cammuffate gli elastici con delle piccole codine, arrotolando le ciocche sopra l’elastico, fino a nasconderlo».

SEGRETI TOP PER FISSARE LE ACCONCIATURE
«Quel che conta perché le acconciature siano long-lasting è la preparazione della texture», assicura l’esperto.

«Ecco perché nella fase preliminare di styling è importante dare spessore e volume al capello.

In questo senso anche l’asciugatura delle basi fa la differenza: spazzolate i capelli con l’aiuto di spazzola e phon con il rivisitato metodo “alla svedese”, che prevede di avvolgere le ciocche di capelli sulla testa, fissandole con forcine (se cercate su YouTube troverete un mare di video tutorial). Mai utilizzare fissatori troppo appiccicosi e che lasciano residui: rovinereste lo styling in un istante. Ricordate: è più cool una ciocca ribelle uscita dalla coda o dalla treccia che una testa appiccicosa e secca stile anni Novanta».

 

Grazie a @marzianicolini

jocapelli

About jocapelli

JO Capelli

VILLANUOVA sul CLISI (BS) presso “Italmark”

Via Zanardelli / Tel. 0365.373182

ORARIO

Lun 14.00 – 19.30
Da Martedì a Sabato 09.00 – 19.30
Dom 9.30/12.30 – 14.30/19.30

© 2017 JO CAPELLI - P.I. 02354670982